Piccolo Corso Biblico




powered by FreeFind







Gesù , VERBO // PAROLA di DIO La Parola di Dio ha " creato " tutto - dice il libro  Gn1  della Bibbia ebraica e tutto quello che ha creato , dice , è " tov" , bello // buono. La stessa Parola ha "parlato" agli uomini per mezzo dei profeti di Israele e si è rivelata una "Parola che salva" cioè agisce nella storia per // compiere la sua creazione , condurla a perfezione definitiva ... portando a compimento, perfezione, l'essere umano che -in certo modo- la "ricapitola" in se stesso.

Questo Progetto divino di "salvezza" o "compimento della creazione" - nell'uomo definitivo-  si è rivelato nella storia del popolo di Israele , popolo da LUI inviato al mondo per annunciare il Progetto a tutta l'umanità .

La storia di Israele rivela che la Parola di DIO ha creato tutto e tutto porta a compimento // a perfezione :  DIO è SALVATORE che tutto  salva  portando a perfezione, pienezza dell'essere, immutabilità, definitività , immortalità , l'uomo che tutto ricapitola in sè.
Questo processo storico di salvezza non si compie senza la libera collaborazione dell'uomo stesso.
I profeti di DIO annuciano che l'azione salvifica divina è sicura e permanente ( DIO è fedele, sempre ) e che   stabilisce con l'umanità una " relazione sponsale " // una ALLEANZA di "Amore sponsale" che richiede alla sposa-umanità "fedeltà " cioè FEDE nella SUA Parola  di Amore   che vuole portarla a perfezione, defintività, immortalità. I testimoni oculari  Al tempo opportuno la Parola di DIO ( // il LOGOS il VERBO divino creatore - salvatore ) si è rivelata al mondo in pienezza :  è entrata nella creazione-storia  assumendo la forma umana rendendosi così visibile, udibile, toccabile, dialogabile, etc.Lo annunciano i testimoni :
 1Gv1,1 La Parola che dà la VITA ( //il Verbo di DIO) esisteva fin dal principio: noi l’abbiamo udita, l’abbiamo vista con i nostri occhi, l’abbiamo contemplata, l’abbiamo toccata con le nostre mani.

2LaVITA si è manifestata e noi l’abbiamo veduta. Siamo i suoi testimoni e perciò ve ne parliamo.
1Gv1, 2b Vi annunziamo la VITA che era accanto a Dio Padre, e che il Padre ci ha fatto conoscere.  3Perciò parliamo anche a voi di ciò che abbiamo visto e udito; così sarete uniti a noi nella comunione che abbiamo con il Padre e con Gesù Cristo suo Figlio. 4Vi scriviamo tutto questo, perché la nostra gioia sia perfetta. I testimoni oculari che hanno udito, visto, contemplato e toccato con mano la VITA divina (che era accanto a DIO  , e che DIO ha fatto loro conoscere  all'umanità Gv1) sono coloro che hanno udito, visto, contemplato e toccato con mano Gesù , quei discepoli che lo hanno seguito nella sua attività pubblica . Così lo annuncia il 4° vangelo :
 Gv 1, 1 In principio era la Parola , e la Parola era presso Dio e la Parola era Dio. 4Egli era la VITA ( eterna) e la VITA era LUCE per gli uomini. A coloro che lo hanno creduto, seguito, udito, visto, contemplato e toccato con mano come suoi discepoli Gesù si è rivelato "un Essere   di  VITA eterna" : quella VITA che   in principio era presso DIO.

Diceva infatti di sè :  Io sono la VITA  ( Gv 14,6) ( gr. zoe : VITA eterna )
Gv 1,14 Colui che è «la Parola divina» è diventato un uomo ed è vissuto in mezzo a noi uomini. Noi abbiamo contemplato il suo splendore divino. È lo splendore del Figlio unico di Dio Padre, pieno di grazia e di verità! Gesù è un Essere umanoDIVINO : è uomoDIO o come Lui stesso si identificava è il  "Figlio dell'UOMO" che significa l' UOMO  che è VITA eterna.

... come sta scritto:  Quelle cose che occhio non vide, né orecchio udì, né mai entrarono in cuore di uomo, Dio le ha preparate per coloro che lo amano (1 Corinzi 2, 9ss).

La Parola di DIO si è "offerta " al mondo  con le "Parole di Gesù": alle folle di Israele e in particolare ad un gruppo di uomini da Gesù scelti come discepoli.
Le " Parole di Gesù" non erano facilmente comprensibili nè per le folle di Israele, nè per i discepoli  e neppure per le autorità religiose giudaiche : c'era una cultura religiosa ben radicata che si poneva come ostacolo alla loro comprensione.
Che cosa annuncia il Vangelo  di GesùAi primi discepoli se ne sono poi aggiunti altri e ad essi per un lungo tempo Gesù spiegò e fece comprendere le Sue Parole con la Promessa che chi avrebbe ascoltato , compreso e CREDUTO ad esse e le avrebbe custodite e seguite come "promesse divine" , avrebbe ricevuto la VITA immortale ed avrebbe raggiunto la pienezza dell'essere e la risurrezione da morte : il compimento, la SALVEZZA.

Coloro che hanno compreso e // assimilato le  Parole di Gesù ne hanno assimilato lo  SPIRITO divino che esse contengono ed hanno sperimentato una trasformazione del loro essere : la PAROLA DIVINA li ha resi-per la loro FEDE- Uomini Nuovi , UOMINI SPIRITUALI  cioè uniti // fusi con lo Spirito di DIO in modo simile a quello con cui la natura umana e quella divina sono unite in Gesù.

I discepoli che hanno seguito Gesù ed hanno assimilato le Sue Parole sono stati poi da Lui inviati al mondo ( apostoli : inviati ) affinchè trasmettessero la Sue Parole e l'umanità potesse liberamente assimilarne lo Spirito e sperimentare la  trasformazione in UOMINI e DONNE SPIRITUALI (// fusi con lo Spirito divino) in cammino verso la pienezza del loro essere e la  risurrezione da morte.

La PAROLA di DIO crea-salva la creazione .. nell'umanità che LA accoglie e LA vive ... portandola a perfezione nella storia ... per renderla - nel passaggio dalla morte - definitiva, immortale : la risurrezione.

Le Parole di Gesù hanno agito e continuano ad agire nella storia in tutti coloro che - discepoli che Lo seguono  nella  azione di salvezza del mondo - LE accolgono e LE vivono : lo Spirito divino che Parole  comunicano li porta alla perfezione  di UOMINI e DONNE SPIRITUALI che sorgono da morte.

Le Parole di Gesù sono state trasmesse da discepoli a nuovi discepoli ( trasmissione = tradizione) e questa tradizione è stata messa per iscritto in diversi scritti che in seguito sono stati selezionati , uniti e redatti in forma di narrazioni nei Libri chiamati Vangeli.

I primi scritti che sono fonti riconoscibili dei Vangeli risalgono a pochi anni dalla morte-risurrezione di Gesù.
GESU è il Mistero del Regno di DIO.Lc 1, 26b l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, 27a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. 28Entrando da lei, disse: "Rallégrati, piena di grazia: il Signore è con te". 29A queste parole ella fu molto turbata e si domandava che senso avesse un saluto come questo. 30L'angelo le disse: "Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. 31Ed ecco, concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù [ in italiano : SALVATORE ] 32Sarà grande e verrà chiamato Figlio dell'Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre 33 e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine". Fil 2, 6 [ la Parola ] pur essendo nella condizione divina , diventò simile agli uomini. Dall'aspetto riconosciuto come uomo..
Gv 1, 14 E la Parola si fece umanità e venne ad abitare in mezzo a noi. Nella storia nasce un BAMBINO che è simile ad ogni uomo nell'aspetto ma che  è VITA di Dio // è  Figlio dell'Altissimo : Dio è suo Padre .Perchè la Parola divina è entrata nella dimensione umana e storica  ? "Salvatore"Dio è il   salvatore d'Israele ( 1 Samuele 14, 39) e il Dio degli umili, il soccorritore dei piccoli, il rifugio dei deboli, il protettore degli sfiduciati, il salvatore dei disperati, il  Sapienza 16, 7 salvatore di tutti.  Sir 24,24 Il Signore onnipotente è l'unico Dio e non c'è altro salvatore al di fuori di LUI.

Infatti dice di LUI il profeta :  Isaia 43, 11 Io, io sono JHWH, fuori di me non c'è salvatore. ; al  compimento del tempo opportuno nasce in Israele un altro Salvatore, SUO Figlio, l'uomoDIO ovvero l' UOMO COMPIUTO
Lc 1,30L'angelo le disse: "Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. 31Ed ecco, concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Salvatore (it.:Gesù)Salvatore è figlio di Maria e Figlio di DIO: è uomoDIO , uomo che possiede per natura lo Spirito di Dio, la VITA di Dio : è immortale.   32b il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre Salvatore nasce Re di Israele (// re dei giudei), è discendente di Davide e Messia ( greco : Christos) l'l'unto del Signore" : Dio stesso lo ha generato , consacrato e intronato.    Sal 89, 21Ho incontrato il mio servo, Davide. L’ho consacrato con il mio olio... 27Egli mi dirà: “ Tu sei mio padre e mio Dio, la roccia della mia salvezza”. 28E io farò di lui il mio primogenito, il più grande re della terra. 29Avrà il mio appoggio per sempre, la mia alleanza con lui sarà stabile. 30Gli darò una dinastia per tutti i tempi e un trono che duri come il cielo. (// eterno)

Is 9, 5 È nato un bambino per noi! Ci è stato dato un figlio! Gli è stato messo sulle spalle il segno del potere regale. Sarà chiamato: «Consigliere sapiente, Dio forte, Padre per sempre, Principe della pace». 6Diventerà sempre più potente, e assicurerà una pace continua. Governerà come successore di Davide. Il suo potere si fonderà sul diritto e sulla giustizia per sempre. Così ha deciso il Signore dell’universo nel suo ardente amore, e così sarà.

Maria così esulta nella gioia :   Lc 1,"L'anima mia magnifica il Signore 47e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, 48perché ha guardato l'umiltà della sua serva. D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata. 49 Grandi cose ha fatto per me l'Onnipotente e Santo è il suo nome; Maria ringrazia DIO ( il Padre unico Salvatore) , perchè  ha fatto in lei una cosa grandiosa , ha generato in lei un figlio che è Salvatore ( nel giudaismo il nome è anche il compito della persona). E gli angeli : Lc 2, 8C'erano in quella regione ( Betlemme) alcuni pastori che, pernottando all'aperto, vegliavano tutta la notte facendo la guardia al loro gregge. 9Un angelo del Signore si presentò a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande timore, 10 ma l'angelo disse loro: "Non temete: ecco, vi annuncio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: 11 oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è Cristo [aggettivo : è messia, unto di DIO] Signore [ è DIO].

12Questo per voi il segno: troverete un BAMBINO avvolto in fasce, adagiato in una mangiatoia".
 Atti 13, 22 ( Dio) suscitò per loro Davide come re, al quale rese questa testimonianza: "Ho trovato Davide, figlio di Iesse, uomo secondo il mio cuore; egli adempirà tutti i miei voleri". 23Dalla discendenza di lui, secondo la promessa, Dio inviò, come salvatore per Israele, Gesù. Salvatore ( Gesù) è un davidide, unto di DIO // messia // cristos, Re  divino ed ha il Nome-Compito di " salvare".
Salvare chi e da che cosa?


Zaccaria, padre del battista Giovanni aveva profetato la nascita in Israele di un  salvatore potente  Lc 1, 67Zaccaria, suo padre, fu colmato di Spirito Santo e profetò dicendo: 8"Benedetto il Signore, Dio d'Israele, perché ha visitato e redento il suo popolo, 69e ha suscitato per noi un Salvatore potente nella casa di Davide, suo servo 70come aveva detto per bocca dei suoi santi profeti d'un tempo:  71 salvezza dai nostri nemici, e //dalle mani di quanti ci odiano.

Dio è il  Salvatore di Israele dai suoi nemici cioè il suo " redentore" , colui che lo riscatta,// lo redime, // lo libera ...dalla schiavitù, dalla prigionia , dai nemici, dalla malattia, dalla morte ... Nel Vangelo di Gv è detto anche :
 Gv 4,41Molti di più ( samaritani, considerati eretici dai giudei ) credettero per la Sua Parola 42e alla donna ( la samaritana) dicevano: "Non è più per i tuoi discorsi che noi crediamo, ma perché noi stessi abbiamo udito e sappiamo che questi è veramente il salvatore del mondo"
Gesù è annunciato dal Vangelo di Gv come il  Salvatore del mondo -non solo di Israele.Gesù , uomoDIO, messia di Dio deve ( è previsto dal Progetto di Dio) salvare il mondo intero ( mondo in Gv indica l'umanità intera) da tutti i suoi nemici.Sarà un Re guerriero divino che sterminerà tutti i nemici di Israele? Questo si apettavano i giudei perchè questo sarebbe stato l'inizio del Regno di Dio eterno ...in Palestina! Il Piano di Dio in verità era " di più" di quello che si aspettavano i giudei.

In che modo Salvatore ( Gesù) salverà l'umanità  da tutti i suoi nemici?

 2Tim 1, 9 secondo il suo Progetto e la sua Grazia ... che...ci è stata data in Cristo Gesù fin dall'eternità, 10 ma è stata rivelata ora, con la manifestazione del salvatore nostro Cristo Gesù. Egli ha vinto la morte // e ha fatto risplendere la VITA ( immortale) e // l'incorruttibilità per mezzo del Vangelo. 1-ha vinto la morte- Dio,  fin dall'eternità aveva  previsto di dare la Sua Grazia ( // i suoi favori) all'umanità " in Cristo Gesù" ovvero "nel Salvatore Messia" : si tratta di una Grazia per l'umanità intera e questa Grazia è il dono della VITA eterna all'umanità  .

2-  ha fatto risplendere la VITA eterna- la VITA eterna , annunciata da Gesù con molti segni ( miracoli e prodigi) si è rivelata al mondo  quando è morto ed passato dalla morte ( // è risorto) ed è  apparso a molti come VIVENTE.
3-  per mezzo del Vangelo - Il Vangelo di Gesù  che è la Buona Notizia del Regno di Dio non è fatto di sole parole : quelle di Gesù infatti effondono sugli uditori lo Spirito e chi le accoglie accoglie in sè la VITA immortale.  ( Giovanni 6, 63 È lo Spirito che dà la VITA, la natura umana non giova a nulla ( non possiede la VITA) ; le Parole che io vi ho detto sono Spirito e sono VITA.)Gesù è stato crocifisso, è morto- risorto e ha dato all'umanità - come dono gratuito ( // Grazia)-  la VITA immortale ( greco : ZOE ) che è " in Lui" : ha dato  l' incorruttibilità all'essere umano che lo fa passare dalla morte (risorgere) Questa - la vittoria sulla morte - è la Sua  " vittoria su tutti i nemici " : l'umanità viene rivestita della  incorruttibilità che è in Lui così che anch'Essa sia  immortale. Tito 3, 4 apparvero la Bontà di Dio, Salvatore nostro, // e il suo Amore per gli uomini Questa salvezza operata da Gesù rivela la BONTA' e l'AMORE di DIO per l'umanità intera : Giovanni 3, 16 Dio infatti ha tanto Amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in Lui non vada perduto, ma abbia la VITA etern. Infatti .... Tito 3,5a Egli ci ha SALVATI ( con il Vangelo), non per opere giuste da noi compiute, ma per la sua misericordia (  // il Suo Amore).
In che modo Gesù   riveste di incorruttibilità l'essere umano?

Tito 3,5b con un'ACQUA che rigenera e rinnova ( l'essere umano) nello Spirito Santo, 6che Dio ha effuso su di noi in abbondanza per mezzo di Gesù Cristo, salvatore nostro, Viene richiamato il segno dell'ACQUA ( il battesimo cristiano che è " immersione nello Spirito Santo) che  rigenera l' uomo in UOMO NUOVO, immortale. 7 affinché, giustificati per la sua Grazia Lo Spirito Santo infuso nell'uomo -peccatore per natura-  lo rende " giusto davanti a DIO"  incondizionatamente meritevole della SUA Grazia.Secondo la teologia giudaica l'uomo è peccatore e incapace di essere " giusto secondo la Legge di Dio" così se Dio gli dona la SUA VITA immortale significa che con questo gesto salvifico Egli cancella tutti i peccati // tutto il passato.
diventassimo, nella speranza, eredi della VITA eterna.La VITA immortale che è "nel" Salvatore ( Gesù) viene  da Lui effusa e infusa nell'essere umano come un' Acqua VITALE che lo rigenera nell Spirito Santo e lo fa  erede della VITA eterna, cioè immortale.
2Pt 11 Così infatti vi sarà ampiamente aperto l'ingresso nel Regno eterno del Signore nostro e  Salvatore (Gesù) Cristo  L' UMANITA' NUOVA -così generata- è " giusta" e // degna di varcare subito l'ingresso del Regno eterno di Dio : è immortale . Il Verbo di Dio, la Sua PAROLA nasce in questo mondo nell'aspetto di un uomo - Gesù di Nazareth - e parla all'umanità del Progetto creativo di Dio : far  nascere di nuovo ogni uomo dallo Spirito Santo ( Gv 3), // dalla VITA immortale.

UMANITA' NUOVA che ha in sè la VITA supera la morte .

Giovanni 10, 10 Io ( Gesù, Parola di DIO) sono venuto perché abbiano la VITA e l'abbiano in abbondanza. !  Gv 21, 24 Questi ( Giovanni) è il discepolo ( di Gesù) che testimonia queste cose e le ha scritte, e noi ( la sua comunità di discepoli sappiamo che la sua testimonianza è vera. 25Vi sono ancora molte altre cose compiute da Gesù che, se fossero scritte una per una, penso che il mondo stesso non basterebbe a contenere i libri che si dovrebbero scrivere.
 «Ascolta dunque, Giobbe, i miei Discorsi,  // porgi l’orecchio ad ogni mia Parola» (Gb 33,1).

top




home

DISCLAIMER. Si ricorda - ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62 - che questo sito non ha scopi di lucro, è di sola lettura e non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare" : gli aggiornamenti sono effettuati senza scadenze predeterminate. Non può essere in alcun modo ritenuto un periodico ai sensi delle leggi vigenti né una "pubblicazione"  strictu sensu. Alcuni testi e immagini sono reperiti dalla rete : preghiamo gli autori di comunicarci eventuali inesattezze nella citazione delle fonti o irregolarità nel loro  uso.Il contenuto del sito è sotto licenza Creative Commons Attribution 2.5 eccetto dove altrimenti dichiarato. Navigando nel sito se ne accetta la   PRIVACY POLICY